Skip to content

Guerra

agosto 1, 2007

Si può parlare di Guerrila Marketing quando parliamo di un’iniziativa contro la guerra? A volte, ed è un vecchio dibattito che in dieci anni nel mondo della cooperazione allo sviluppo mi sono posto e mi è stato posto più di una volta, dovremmo fare uno sforzo per ripulire il nostro linguaggio dalle tutt’altro che neutrali terminologie belliciste…  (e anche la guerriglia  lo è, cari miei). Poi, visto che viviamo in questo mondo e pur tra mille sforzi per cambiarlo dobbiamo adattarvici, continuiamo pure così, ma forse meglio definirlo ambient in questo caso…

Bella e geniale idea segnalata da Brand flakes for breakfast e commentata, da par suo, dalla bravissima Flavia Brevi (ha 23 anni, qualcuno meno dei miei… ma oggi ho scoperto che è nata il mio stesso giorno!!, quindi doppiamente complimenti).

War

2 commenti leave one →
  1. agosto 2, 2007 1:15 am

    Davvero?! Ma sai che c’è un altro lettore del mio blog che è nato il mio…nostro stesso giorno e che lavora nell’ambito della pubblicità? Sarà un segno del destino?😉
    Ps: grazie del “bravissima”.

  2. agosto 2, 2007 2:58 pm

    secondo me sì…😉 se poi è anche interessato al sociale allora è il frutto di una fantastica congiunzione astrale🙂
    ps.: il “bravissima” è meritato (e poi lo sai che sei una delle poche che compara pubblicità diverse?)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: