Skip to content

Gli hai insegnato a essere un uomo, ma…

maggio 15, 2007

Una campagna di marketing sociale (da non confondere con il cause related marketing, please), se fatta bene, dovrebbe essere il punto terminale di un’attenta analisi del bisogno, delle cause che lo generano e su cui bisogna intervenire e delle modalità con cui farlo. L’obiettivo è cambiare i comportamenti delle persone e questo può richiedere anni.

In questo bello spot del Family Violence Prevention Fund, contro la violenza domestica sulle donne, il target scelto, quello di cui si vuole cambiare il comportamento è, come spesso capita, quello degli uomini (i maschi, per intenderci). Solo che questa volta lo scopo non è quello di denunciarne la violenza, ma quello di cambiarne gli atteggiamenti educativi nei confronti dei figli (maschi ovviamente) per farne degli adulti migliori.

Il messaggio è chiaro: gli hai insegnato come colpire una pallina da baseball. Gli hai insegnato come essere un uomo aperto. Ma quanto tempo hai passato a insegnarli cosa non colpire?

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: